sTenbLog[punto]com*

2011 / 26 febbraio

Ma davvero le mascherine di carnevale nascondono le facce nei porno?


0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 0 0 Flares ×

[DISCLAIMER]: In questo post tratterò argomenti destinati ad un pubblico maggiorenne. Frasi e Immagini potrebber urtare la sensibilità, non leggere se non hai 18 anni o se hai una spiccata sensibilità sull’argomento pornografico.

Non fate i moralisti/perbenisti, non mi venite a dire che non avete mai visto ALMENO un film porno, ma non un porno di quelli con le attrici strafighe e gli attori prestanti dalle dimensioni notevoli, sto parlando di quelli casarecci, di quelli fatti dalla gente comune che, e qui davvero non ho mai capito, indossano spesso e volentieri una mascherina di quelle del carnevale (quelle nere e semplici), per nascondersi la faccia, la domanda che mi son sempre fatto è:

DAVVERO PENSANO DI ESSERE “ANONIMI”?

Con l’era internet il porno casalingo vive davvero un periodo FAVOLOSO, proliferano siti dove in puro stile 2.0 ogni utente può caricare i propri filmati erotici o pornografici senza che nessuno obbietti. Molti di questi filmati mostrano anche (non che sia necessario sia chiaro) il volto delle persone, in molti filmati casalinghi (in celeberrimi HomeMade Video) i protagonisti indossano delle classiche mascherine che teoricamente sono adibite a camuffare, nascondere l’identità degli attori.

Non ho nessuna persona che conosco protagonista di questi filmati (cioè, una si ma non indossa la mascherina quindi…) da poter riconoscere sotto una mascherina quindi in effetti non so giudicare, in ogni caso ho sempre riconosciuto gli amici con indosso le maschere e non penso che se fossero in un video porno avrei difficoltà a farlo. La domanda che da il titolo a questo post rimane quanto meno attiva e invito qualunque dei miei amici e dei lettori, in caso di porno amatoriale con mascherina, a notificarmi la loro presenza per poter valutare di persona gli strabilianti effetti delle mascherine acquistabili, tra l’altro, nelle edicole o nei supermercati.

Dopotutto Zorro non l’hanno mai beccato …

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 0 0 Flares ×